Carbonalgue 3 scatole 135 compresse

17.25 17.27

Carbonalgue 3 scatole

Fenioux

135 compresse, Rif. G412

Descrizione

Carbonalgue è un'associazione di 2 principi attivi naturali noti per l'azione che svolgono a livello gastrico. I carbonati di magnesio e di calcio neutralizzano rapidamente l'iperacidità gastrica.

Questo effetto tampone consente di mantenere un pH gastrico tra 3 e 5. Di conseguenza risulta diminuita l'aggressività dell'acido cloridrico sulla mucosa gastrica. Il senso di bruciore e di acidità di stomaco si riduce.

L'alginato di sodio è un polisaccaride ottenuto a partire da alghe brune. A contatto con l'acidità dei succhi gastrici, si trasforma in un gel viscoso e schiumoso. Il gas carbonico che si produce contemporaneamente grazie alla presenza dei carbonati di magnesio e di calcio in ambiente acido provoca lo spostamento del gel sulla superficie del liquido gastrico (surnatante). In questo modo forma una barriera galleggiante meccanica che impedisce i rigurgiti (acidi e biliari) nell'esofago.

Questa associazione è pertanto specialmente indicata per attenuare i bruciori causati dai reflussi, evitando i processo infiammatorio.

Per una buona digestione, si consiglia di associarlo al nostro Idrolato Menta piperita.

 

Si consiglia nei seguenti casi

Sensazioni di bruciore, acidità, crampi allo stomaco che si presentano in caso di:

- iperacidità gastrica

- reflusso gastro-esofageo (rigurgiti acidi e biliari)

- ernie iatali

 

Analisi nutrizionale

3 compresse al giorno apportano: magnesio 249 mg (66,4% AGR*),

alginato 72 mg.

*AGR: Apporti Giornalieri Raccomandati

 

Modalità d'uso consigliate

Assumere 1 compressa da succhiare o masticare al mattino, a mezzogiorno e alla sera, mezz'ora dopo i pasti e al bisogno.

Non superare il dosaggio indicato.
Conservare al riparo dal calore e dall'umidità.
Un integratore alimentare non deve sostituirsi a un'alimentazione variata ed equilibrata, né a un sano stile di vita.
Tenere lontano dalla portata dei bambini.

 

Vous trouverez cet article dans les catégories : Disturbi intestinali, Stanchezza